Testata registrata al Tribunale di Salerno
18 luglio 1996 n° 953

In primo piano

   

 

La BPCO nell’era della globalizzazione: gli “orizzonti trascorsi”

Sabato 30 settembre e 7 ottobre presso l’Holiday Inn si svolgerà il corso La BPCO nell’era della globalizzazione: gli “orizzonti trascorsi”  per la promozione della comunicazione in sanità e un aggiornamento sul trattamento della malattia cronica ostruttiva polmonare. Il panel dei relatori/moderatori vede la presenza di Primari della A.O.R.N. Antonio Cardarelli, dell’A.O.U. Ruggi d’Aragona, della Medicina di Base specialisti nel settore della comunicazione. La Unità Operativa Complessa di Medicina Interna del P.O. S.M.I. dell’Olmo, diretta dal dottor Vittorio Salvatore, tra gli altri, ha sviluppato un particolare Know-how nella gestione delle malattie respiratorie.

leggi tutto...

Il GENOINO VINCE AL COREPLA SCHOOL CONTEST

Grande soddisfazione stamani per i ragazzi del Liceo scientifico “A. Genoino” di Cava de’ Tirreni, che si è classificato alla finale con quattro classi, risultando poi vincitore del Corepla School Contest per la regione Campania con la classe IVD.

leggi tutto...

Lumascuro, il prete della Città dei ragazzi”

Sabato 13 maggio 2017 alle 18:30 presso il Marte Mediateca Arte eventi, Campania d'autore, la manifestazione organizzata dall'Associazione L'Iride alla scoperta degli autori della nostra Campania, premiati nella XXXIII edizione del Premio Letterario Città di Cava de' Tirreni, incontrerà Mari Rossi per presentare il suo romanzo “Lumascuro, il prete della Città dei ragazzi”, Centro Iniziative Culturali.

leggi tutto...

Dal 6 al 27 maggio Arte e Poesia in mostra.

Torna Avalon in Arte a Santa Maria del Rifugio. Dal 6 al 27 maggio Arte e Poesia in mostra. Tante le novità

di Magrina Di Mauro

leggi tutto...

Inzia il processo di costruzione del Regolamento dei beni comuni per la città di Cava de' Tirreni

 

La stesura del regolamento dei beni comuni per il territorio comunale di Cava de’ Tirreni comincia a prendere forma e a concretizzarsi dopo l’incontro, svoltosi presso il Marte Mediateca Arte eventi, in data 26 maggio 2017, durante il quale l’associazione “Finestra Sud” ha chiesto ufficialmente all’amministrazione di impegnarsi nella redazione di un regolamento sui beni comuni, spiegando il progetto di amministrazione condivisa, gli aspetti innovativi e le prospettive per la Città.

leggi tutto...

Amministrazione condivisa. Aspetti

Si svolgerà venerdì 26 maggio al Marte, Mediateca arte e eventi, a partire dalle ore 18:30 un incontro informativo e partecipativo sul tema “Amministrazione Condivisa, Aspetti innovativi e prospettive per la Città”. L’incontro, organizzato dall’associazione Finestra Sud

leggi tutto...

Premio NOLAVA a De Giovanni

A Santa Maria del Rifugio giovedì 11 maggio ore 18.00 Avalon Arte
premia Maurizio de Giovanni con il premio Nolava

leggi tutto...

Sanders, Corbyn e il futuro della Sinistra

Artigianato in Piazza

Presentato stamani al comune il Festival dell’Artigianato 2017, VII Edizione, che vedrà il primo appuntamento domenica 28 maggio in Piazza Duomo dove a partire dalle 18:00 si svolgerà “Artigianato in Piazza. I Mille Colori dell’artigianato”. Presenti alla conferenza il Sindaco Vincenzo Servalli, l’assessore alle attività produttive, Adolfo Salsano e il consigliere delegato alla Pubblica Istruzione, Vincenzo Passa, una rappresentanza degli artigiani che in piazza lavoreranno e faranno conoscere la loro produzione e la loro arte e la professoressa Emilia Giordano, in qualità di tutor dei ragazzi del Liceo Scientifico di Cava, A.Genoino, che in alternanza scuola lavoro hanno partecipato alla conferenza e parteciperanno attivamente alla manifestazione.

leggi tutto...

Si aprono le porte sul Museo della Ceramica “Francesco De Maio” in attesa del gran galà in costiera amalfitana con i quattro presidenti

Alla Ceramica Francesco De Maio il primo incontro in Campania del Consiglio Generale di Confindustria Ceramica.

Teche in vetro per comporre un tavolo in cristallo attorniato da sedie trasparenti, intorno a cui inizierà oggi nelle sale del Museo “Francesco De Maio” nell’omonima ceramica, la due giorni che scandirà il primo incontro del Consiglio Generale di Confindustria Ceramica in Campania.

di Lara Adinolfi

leggi tutto...
Cava per immagini

Processione giovedì Santo a San Francesco. Di Martino ph

leggi tutto...
Il giornale di Cava diventa social

Il Giornale di Cava, per Cava, un servizio di informazione e un’apertura all’ascolto ed alle problematiche che emergono da chi ogni giorno ci legge. Così ho immaginato il giornale sin dalle prime battute, in cui, attraverso incontri e brainstorming con il direttore, Walter di Munzio, il Capo Redattore, Flora Calvanese, e la redazione tutta abbiamo fatto rivivere la testata. Ed eccolo il giornale di Cava, reso fruibile attraverso il Web, utilizzando i canali social, per affermare ancora di più il nostro amore per la città, il voler far conoscere i protagonisti, ma non fornendo comunicazione “embedded”, mera copia dei comunicati che ogni giorno arrivano nelle caselle postali di  noi giornalisti. Siamo pronti a renderlo sempre più ricco, accompagnandolo, ognuno con le proprie competenze e le sue passioni, passo passo, orgogliosi di ogni articolo, di ogni lettore che vorrà leggerci, criticarci, crederci e collaborare con noi. Siamo cittadini, ognuno con il suo orientamento politico ma, per Il giornale di Cava, GIORNALISTI. Giornalisti tutto maiuscolo e grassettato, perché, come ha ribadito il direttore, abbiamo amici, ma siamo pronti ad elogiarli ed anche a scrivere quello che nel percorso politico non ci è chiaro. Il compito della redazione, l’obiettivo audace ma non irrealizzabile, con la tenacia e la dedizione che ha sempre contraddistinto tale testata, sarà informare i cittadini, non proporgli bolle di sapone, indagare nei fatti, intervistare i protagonisti pungolandoli, conoscendoli e facendoli conoscere. Dunque, Il giornale di Cava non è mai stato e non sarà il paese dei balocchi con annesso risveglio brusco quando si impatta con la realtà, non scriviamo per far diventare ciuchini, ma ci prefiggiamo semplicemente di essere giornalisti, di lasciare ad ogni lettore dopo la fruizione del giornale la capacità di formarsi un’opinione e non il tentativo di influenzare il suo modus pensandi.

Walter Di Munzio
Direttore della testata
Psicopatologia del Potere

di Walter di Munzio

Quando non si é adusi a gestire il Potere si può incorrere in una serie di comportamenti malati, a volte proprio gli stessi che si erano sino a quel momento duramente criticati e combattuti.

Quando  a ciò si aggiungono un pizzico di inesperienza e tanta carenza di senso della misura e del ridicolo si possono commettere errori che somigliano tanto ad attacchi di bulimia compulsiva.

leggi tutto

Testata aderente

Associazione giornalisti
Cava Costa d' Amalfi
"Lucio Barone"

Storia per immagini di Antonio Di Martino ph

CONTATTI

Il Giornale di Cava

Testata registrata al Tribunale di Salerno
18 luglio 1996 n° 953

Direttore responsbile: Walter Di Munzio